Assicurazioni CSAT

La nostra storia

Il C.S.A.T., fondato nel 1994 dalle OO.SS di categoria SLC-CGIL, FISTEL-CISL e UIL, è un Comitato senza scopo di lucro che garantisce, ai lavoratori delle telecomunicazioni e ai loro familiari, forme assicurative, ad adesione volontaria, a prezzi contenuti dall’alto valore sociale e di garanzia con copertura del sinistro nell’arco delle 24 ore della giornata. Oltre alla scelta dei migliori prodotti assicurativi proposti, l’operato del C.S.A.T. si evidenzia per l’assistenza che viene fornita all’assicurato nel momento in cui subisce un sinistro. L’agenzia Speciale FL, che collabora fattivamente con il C.S.A.T. sin dalla sua nascita nel 1994, fornisce un personale altamente qualificato per seguire lo sviluppo della singola pratica dall’apertura fino alla liquidazione, rispondendo alle telefonate provenienti da tutta Italia in modo da garantire all’assicurato un tempestivo riscontro.

L’impegno della Presidenza del C.S.A.T. inizia, pertanto, con la stipula del contratto più idoneo e continua in ogni fase successiva in piena armonia con lo spirito che da sempre caratterizza l’azione sindacale. 

Il C.S.A.T., oltre ad essere da sempre attento alle esigenze di tutela dei lavoratori, è oltremodo attivo nell’essere affianco alle Aziende stesse abbracciando la filosofia che tutelare l’Azienda è la forma più efficace attraverso la quale proteggere il benessere dei lavoratori. Le nuove normative come il GDPR, le evoluzioni in materia 231 e le leggi correlate in ambito della prevenzione, salute e sicurezza nei luoghi di lavoro unitamente al rischio di attacchi informatici, sono tutti temi di grande attualità a cui il C.S.A.T. con adeguate coperture assicurative può dare risposte immediate.

 Il C.S.A.T. è sempre stato un patrimonio di tutti e l’impegno della Presidenza, d’accordo con le OO.SS. di categoria, sarà sempre volto a garantire che il profitto non prevalga a scapito della solidarietà.

chi siamo

  • presidente
    Pasquale Ruzza
  • vice presidente
    Clotilde Fontana

sindaci

  • Angelo Ughetta
  • Fabio Robibaro
  • Riccardo Ferraro

cda

  • Salvatore Carta
  • Manoela Delfini Lucarelli
  • Laura Ferrarese
  • Clotilde Fontana
  • Roberto Fortunato
  • Stefano Fortunato
  • Francesco Giuseppe
  • Giovanni Marche
  • Pierpaolo Mischi
  • Pasquale Ruzza
  • Luciano Savant Levra
  • Salvatore Ugliarolo

soci

  • Salvatore Carta
  • Manoela Delfini Lucarelli
  • Laura Ferrarese
  • Riccardo Ferraro
  • Clotilde Fontana
  • Roberto Fortunato
  • Stefano Fortunato
  • Francesco Giuseppe
  • Giuseppe Fabio Gozzo
  • Rocco Antonio Laganà
  • Alessandro Mannavola
  • Giovanni Marche
  • Pierpaolo Mischi
  • Fabrizio Pitton
  • Fabio Robibaro
  • Paquale Ruzza
  • Riccardo Saccone
  • Luciano Savant Levra
  • Angelo Ughetta
  • Vito Vitale
  • Salvatore Ugliarolo

Obiettivi

Sapere di più, scegliere di più, essere più liberi

Il pacchetto assicurativo CSAT ha quattro punti fermi:

1)   La qualità e la completezza dell’informazione sulle condizioni, i costi e le modalità di gestione delle polizze;

2)   Un ventaglio di possibilità di scelta ritagliato sulle esigenze specifiche delle diverse posizioni di lavoro, dagli sportellisti ai Presidenti del CRAL, dal recapito alle nuove figure professionali;

3)   Le necessarie garanzie di trasparenza sulla gestione, rigorosamente no profit;

4)  Assistenza puntuale nella gestione nella gestione del sinistro

La ragione del nostro successo nel tempo nella qualità dei servizi che siamo in grado di attivare in qualunque momento, di fronte ad ogni evenienza. Sapere con chiarezza quali sono le condizioni, consente di scegliere meglio e di ritagliarsi le garanzie più adatte alla propria posizione di lavoro. Questa possibilità di scelta, insieme alle migliori condizioni economiche possibili, consente a tutti di affrontare i propri impegni di lavoro con maggior serenità.

CSAT: assistere, negoziare, garantire, controllare.
Il compito del CSAT è quello di assistere i postali nel momento della scelta, nel negoziare le soluzioni migliori, nel garantire il rispetto degli accordi, nel controllare che tutto si svolga come si deve.
Il nostro lavoro non finisce nel momento del contratto. Al contrario, comincia da lì un rapporto di costante presenza e di garanzia al fianco dei lavoratori e delle lavoratrici. Intendiamo così rispettare il mandato che abbiamo ricevuto dai colleghi garantendo la piena trasparenza del rapporto diretto tra CSAT e lavoratori, nel pieno spirito del solidarismo sindacale.